Igiene e prevenzione

La malattia parodontale che comprende gengivite e parodontite dipende, nella maggioranza dei casi, dall’accumulo di placca batterica. La parola chiave per contrastarla è PREVENZIONE.

La rimozione della placca deve essere eseguita quotidianamente a livello domiciliare grazie all’uso di spazzolino e filo interdentale, mentre non è possibile fare altrettanto con il tartaro, che per essere eliminato necessita di  specifici strumenti a disposizione dell’igienista dentale.
L’igienista studia le necessità del paziente: controlla lo stato di salute delle gengive, delle mucose orali, valuta il livello di igiene e verifica l’eventuale presenza di lesioni cariose o di elementi da sigillare preventivamente.

Grazie ad un monitoraggio costante dei nostri pazienti, siamo riusciti a ridurre notevolmente il rischio di insorgenza di carie, gengiviti e malattie parodontali. Insomma… prevenire è meglio che curare!

Nell’ambito della prevenzione il nostro studio attua un’importante programma di SCREENING del tumore orale: il poter riconoscere precocemente alterazioni delle mucose orali ci permette di diagnosticare eventuali tumori nei primi stadi di sviluppo, migliorando il percorso terapeutico.

Attualmente ciò avviene mediante l’utilizzo di uno strumento che, emettendo una luce ad alta intensità, favorisce la fluorescenza naturale delle cellule della cavità orale che ci permette di intercettare la presenza di eventuali lesioni non ancora visibili ad occhio nudo e senza alcun tipo di disagio per il paziente

E’ possibile eseguire questo esame in soli 5 minuti!

X