Brux Bite

Il bite svolge la funzione di riequilibrare il contatto tra le arcate dentali, ripristinando il corretto rapporto muscolare tra la mandibola e la colonna vertebrale: è un ammortizzatore che annienta quelle forze, determinate dalla malocclusione dentale, che danno origine allo sbilanciamento posturale.

Trova applicazione anche in ambito sportivo, aiutando a respirare meglio: posizionato preferibilmente sull’arcata inferiore sposta leggermente la mandibola aumentando lo spazio deputato al passaggio dell’aria, e più ossigeno in circolo significa contrazioni muscolari più efficienti e meno rischi di crampi dovuti ad un accumulo di acido lattico.

Aiutando la respirazione, funge anche da ammortizzatore delle vibrazioni per porre fine al russamento ed al bruxismo, e per alleviare le contratture delle fasce muscolari di spalle e collo, aiutando così a sciogliere i movimenti e perfezionare il gesto atletico.

Per personalizzarne la costruzione si eseguono dei test kinesiologici ed un’elettromiografia, ed è realizzato con resine anallergiche ed atossiche.

Leggi l’articolo di Men’s Health (PDF)

 

X